VIA DELLE PERLE GUARDA AGLI USA

    0
    16

    Pambianconews, 6 luglio 2015

    VDP_Bologna600-770x470Vdp-Via delle Perle, brand del distretto tessile di Carpi, ha chiuso il 2014 a 38 milioni di euro, dei quali il 70% derivante dall’export. Secondo le parole dell’AD Christopher Bizzio, rilasciate al Sole-24 Ore, la strategia sarà incentrata sull’internazionalizzazione, e il fatturato nel 2015 “si avvicinerà ai 40 milioni di euro, con un ebitda in crescita”. Il mercato sul quale l’azienda investirà maggiormente nei prossimi mesi sono gli Stati Uniti. Sempre secondo quanto riportato dal quotidiano, Bizzio presenterà, il prossimo 30 luglio a New York, il marchio a buyer e stampa locali per inserirlo in oltre 200 ‘specialty stores’ (multimarca di lusso) sparsi nel territorio. L’obiettivo è suscitare così l’interesse dei department store, altro player necessario per avere successo in America. Altri progetti in corso d’opera sono la realizzazione di un nuovo store in Medio Oriente e il lancio dell’e-commerce, partito lo scorso primo luglio.